Giovedì 28 aprile 2022, nella Sala Tami della Biblioteca cantonale di Lugano, il prof. Claude Calame ha tenuto una conferenza sul tema Eros che rompe le membra: patologia d'amore e canto poetico nella Grecia antica. La conferenza è stata seguita con interesse dal pubblico che ha partecipato alla serata. Nell'immagine il relatore insieme alla nostra vicepresidente Lucia Orelli.

 

 

 

I nostri incontri del primo semestre 2022 si sono conclusi, giovedì 5 maggio, con la presentazione del volume Poeti latini del Cinquecento di Giovanni Parenti curato da Massimo Danzi (Pisa/Firenze, Edizioni della Normale – INSR Istituto Nazionale di Studi sul Rinascimento). Durante la serata, svoltasi presso il Liceo cantonale di Lugano 1, sono intervenuti il prof. Francesco Vincenzo Stella, il curatore (al centro dell'immagine) e la vicepresidente della nostra Delegazione Lucia Orelli.

 

 

Il verbale dell'Assemblea della Delegazione della Svizzera Italiana dell'Associazione Italiana di Cultura Classica, svoltasi a Bellinzona il 9 ottobre 2021, è consultabile QUI.

 

 


Il 7 agosto 2021 il presidente della nostra Delegazione Prof. Benedino Gemelli ha ricevuto dal Console Generale d'Italia a Lugano, Dr. Mauro Massoni (a sin. nell'immagine), l'onorificenza di Cavaliere dell'Ordine della Stella d'Italia. L'onorificenza intende anche premiare la nostra Delegazione per la sua opera di diffusione della cultura classica e per l'interscambio fra Italia e Svizzera.